Natale sicuro: 1 arresto e 6 denuncie Marsala

Pubblicato: giovedì, 19 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MARSALA. Continua la campagna Natale Sicuro. A Marsala i Carabinieri, guidati da Andrea D'Incerto, hanno tratto in arresto Antonino Raia di 46 anni, pregiudicato per reati contro il patrimonio che era già agli arresti domiciliari. Nel carcere di San Giuliano a Trapani sconterà 8 anni di reclusione oltre ad un anno in casa lavoro, cui si aggiunge il pagamento di una somma pari a 2400 euro per reati di rapina e lesioni personali aggravate ed in concorso, ricettazione, detenzione e porto illegale di arma da sparo.

Le denunce hanno invece riguardato:

• M.T. e S.R., marsalesi 40enne e 55 enne, alla guida dei propri ciclomotori senza però aver mai conseguito la relativa patente;

• A.B., tunisino 49enne e T.P., marsalese 37enne, entrambi incensurati, che in seguito a delle perquisizioni personali sono stati trovati in possesso di coltelli a serramanico di genere vietato sottoposti a sequestro;

• G.C., marsalese 44enne, per ricettazione di un telefono cellulare risultato oggetto di furto e riconsegnato al legittimo proprietario.

• G. F., marsalese 26enne con pregiudizi i polizia, trovato in possesso, a seguito di una perquisizione veicolare, di materiale ferroso appena asportato da un terreno e poi restituito all’avente diritto, dopo il riconoscimento.

Sul fronte del contrasto all’uso di sostanze stupefacenti, largamente diffuso tra i giovani, invece, sono stati segnalati alla Prefettura di Trapani D.C.V., H.M. e T.l., tutti marsalesi, i primi due 24enni ed il terzo 19enne, sorpresi in possesso di modiche quantità di marijuana sottoposte a sequestro amministrativo.

Letto 832 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>