10a giornata per la TH Alcamo

Pubblicato: lunedì, 16 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Haenna - Antonello Cassarà Vini Alcamo 30 - 26 P.T. ( 15 - 13 )

Haenna: Caltabiano, Guarasci, Gulino 9, Larice Sal. 4, Larice Sav. 7, Nicosia, Patelmo, Rosso 2, Serravalle 7, Arena, Mizzoni 1, Fardella. Allenatore: Mario Gulino

A. Cassarà Vini Alcamo: Scaglione, Polizzi, Scirè 12, Peretti 2, Pipitone 1, Di Gaetano 4, Giacalone 5, Mulè 2, Cruciata, Esposito, Stabile, Randes G. Allenatore: Benedetto Randes

Arbitri: Rocco Campailla di Gela e Carmelo Boncoraglio di Ragusa

Seconda sconfitta consecutiva per l' Antonello Cassarà Vini Alcamo, piegata nel big match della decima giornata, dall'Haenna, al termine di una partita tiratissima, che ha visto uscire vincente la squadra di casa solo nelle battute finali, grazie ad una serie di episodi a lei favorevoli.

T.H. Alcamo con Giacalone e Cruciata a mezzo servizio per problemi fisici, ma subito in grado di rispondere colpo su colpo alla formazione ennese. 2-3 per Alcamo dopo quasi 4 minuti di gioco, con difese praticamente uguali, schierate in 6/0.

Massimo equilibrio, al 19°, 9 - 9, e 13 - 13, con 1.50 secondi da giocare, poi una rete fortunata di Mizzoni, tiro deviato dal muro alcamese con Enna sotto passivo, poi palla persa in attacco da Alcamo del possibile pari, e come una beffa a 10 secondi dalla fine rete Firmata da Saverio Larice. Gol beffardo, che manda le due squadre negli spogliatoi sul 15 - 13, con Enna sospinta dal 44 enne Serravalle autore di 4 reti, mentre T.H. Alcamo ritrova in serata di grazia capitan Scirè, mentre Mauro di Gaetano, 4 le sue reti nella prima parte del match, resterà a secco di gol nel secondo tempo, ripetendo la partita della domenica, precedente giocata a Scicli. Partita delicata ed equilibrata che potrà essere decisa solo dai particolari e da chi sbaglierà meno nel secondo tempo.

Pronti via e T.H. Alcamo regala una rete, Haenna va sul più tre, ma Alcamo con pazienza torna a difendere e attaccare con precisione, così dopo 10 minuti il risultato è nuovamente in bilico 19 - 19 e 20 - 20, dopo 13.43 secondi giocati.

Qui i giallorossi alcamesi sprecano la palla del sorpasso, poi Enna piazza un mini Break di 3 - 0 e allunga sul 23 - 20 con Rosso, Gulino e Saverio Larice, grazie agli errori al tiro dei ragazzi di Benedetto Randes.

E' il peggior momento del match per Alcamo, che va sotto di cinque reti , 27 - 22 con 6 minuti e 10 secondi da giocare, ma la T.H. Alcamo non molla e con un mini break di 3 a 0 , firmato Gaicalone, Mulè e Scirè, si porta a meno due, quando mancano 4 minuti e 10 secondi al termine della partita. Cosi i particolari alla fine fanno la differenza, Scirè si vede parare un rigore da Caltabiano, e lo stesso capitano alcamese, il migliore dei suoi, forza un tiro con il portiere Gabriele Randes in attacco per compensare l'inferiorità numerica, che costa una rete a porta vuota, ma nonostante questo, Alcamo ha la palla del meno uno a 1 e 30 dalla fine, ma Di Gaetano, sbaglia un facile passaggio con il pallone che finisce sul lato. Sull'attacco successivo, Peretti becca due minuti e Gulino chiude la partita con la rete del 29 - 26, tiro forzato in attacco di Alcamo, e sull'ultima azione della partita Rigore per Enna e due minuti per Pipitone, dai sette metri il 44enne Serravalle, mette dentro il pallone del 30 - 26 , che consegna all'Enna il primato del campionato.

Primo posto in classifica, più quattro sulla T.H.A. scontro diretto ribaltato: all'andata finì 22 - 21, con Alcamo che nonostante le due sconfitte consecutive con Scicli e Enna ha dimostrato di poter lottare fino alla fine per centrare i play off, che a partire da marzo metteranno in palio la promozione in A/1.

Ora lunga pausa, si riprenderà il 1° febbraio. Intanto ultima settimana di lavoro in casa T.H. Alcamo, poi il rompete le righe per le feste natalizie, per riprendere il 7 gennaio del prossimo anno in vista delle ultime quattro giornate della stagione regolare.

Letto 621 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>