Pronta la giuria di Cortiamo

Pubblicato: lunedì, 9 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Sabato 14 e domenica 15 si svolgeranno le ultime fasi del concorso Cortiamo, giunto ormai alla sua ottava edizione. La giuria è finalmente pronta ai verdetti finali. Ne faranno parte:

Il presidente, David Casals, vincitore di Cortiamo 2007 e Cortiamo 2012, romano che ha studiato a Londra e si è formato tra Spagna, Inghilterra, Stati Uniti ed Italia. Sette i cortometraggi che ha realizzato, buona parte premiati a diversi festival europei, asiatici e americani. Sta lavorando al suo primo lungometraggio.

Ivan Vadori, giornalista pubblicista laureato in scienze e tecnologie multimediali con una tesi su Radio Aut. Vanta collaborazione con il Messaggero del Veneto, Affaritaliani.it, il Fatto Quotidiano. La sua prima opera è stato un documentario su Peppino Impastato. Ha prodotto documentari come "Aviano, Italia" e "Il sole tramonta a mezzanotte".

Theo Putzu. Laureato alle Belle Arti di Firenze, corso scenografia e indirizzo cinematografico. Il suo ultimo cortometraggio "Paper Memories" ha già partecipato a diversi festival vincendo almeno 50 premi tra cui quello per il miglior corto a Cortiamo 2011.

Nella Aiello. Presidente "compagnia artistica Mediterranea".

Giovanni Calvaruso. Aiuto regista che negli ultimi anni ha collaborato con Pasquale Scimeca, Marco Bellocchio, Ficarra&Picone, Alfonso Frau, Renato De Maria. Nelle sale proprio in questi giorni con la sua opera prima "31 gradi Kelvin", in concorso in 3 festival francesi

Elio D'Amico. Giornalista pubblicista di "La Sicilia". Addetto stampa di numerosi entri e manifestazione. Autore e Regista Teatrale.

Ernesto Di Lorenzo. Giornalista Pubblicista che collaboracon le pagine culturali di Repubblica Palermo. Nel 2009 ha fondato la propria casa editrice per occuparsi di tutti i sud del mondo e del dialogo tra culture oltre che di diritti umani.

Antonella Fatone. Socio di "segni nuovi", sorteggiata tra coloro i quali avevano chiesto di far parte della giuria.

Arianna Prevedello. Responsabile progetti della comunità della diocesi di Padova. Scrive di cinema per diverse riviste pastorali. Ha pubblicato alcuni libri per bambini e genitori.

Giuseppe Stabile. Attore e vicepresidente della compagnia artistica "Piccolo Teatro" di Alcamo.

Gino Pitò. Presidente del circolo di cultura cinematografica "Segni Nuovi". Vicepresidente nazionale dell'ANCCI. PResidente dell'ACEC Sicilia. Presidente dell'ANCCI SIcilia.

Di seguito anche i cortometraggi che parteciperanno alla fase finale: Cortometraggi selezionati in concorso per il miglior film in ordine alfabetico ANNA di Giuseppe Marco Albano (Bernalda - MT) ANNA BELLO SGUARDO di Vito Palmieri (Bologna) BIBLIOTEQUE di Alessandro Zizzo (Francavilla Fontana - BR) BLUSH di Simone Barbetti (Roma) HO SCELTO ME di Paolo Budassi (Roma) IL CAPPOTTO DI LANA di Luca dal Canto (Livorno) IL RUMORE AGLI ALTI ISO di Diego Monfredini (Piacenza) L’AMORE (QUELLO VERO) di Fabio Massa (Castellammare di Stabia - NA) L’ULTIMO SCATTO di Simona del Prete (Roma) MATILDE di Vito Palmieri (Bologna) NGUTU di Felipe del olmo e Daniel Valledor (Spagna) Il premio al miglior film sarà assegnato dalla giuria nella serata del 15/12/2013. Nella stessa serata sarà assegnato il premio del pubblico e il premio della stampa. Tutti i premi saranno consegnati nella serata finale del 15/12/2013

Letto 490 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>