L’Area Marina Protetta “Isole Egadi” in concegno a Roma per presentare il ritorno della Foca monaca

Pubblicato: martedì, 3 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ROMA. Oggi, l’Area Marina Protetta “ Isole Egadi” parteciperà al convegno “I Parchi incontrano la Scienza”, organizzato da Federparchi e Legambiente. L’incontro, che si svolgerà a partire dalle 10 presso il Centro congressi delle “Carte Geografiche”, prevede il confronto tra le aree protette e il mondo scientifico e accademico, al fine di far conoscere e divulgare le pratiche di conservazione della biodiversità che le aree protette hanno realizzato in questi anni. Ai lavori sarà presente il Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando e tra le prime esperienze che verranno presentate ci sarà la relazione di Stefano Donati,  direttore dell’Area Marina Protetta “isole Egadi”. La relazione in questione presenterà gli straordinari risultati del monitoraggio degli esemplari della Foca monaca (Monachus monachus) nell’arcipelago Egadino, che ha visto dopo quasi cinquant’anni, il ritorno di questa specie rarissima e superprotetta. L’iniziativa è stata promossa in vista della prossima Conferenza nazionale “La Natura dell’Italia, biodiversità e aree protette: la green economy per il rilancio del Paese”, organizzata dal Ministero dell’Ambiente in collaborazione con Federparchi, Unioncamere e Fondazione per lo sviluppo sostenibile che si terrà a Roma presso l’Università La Sapienza, i prossimi 11 e 12 dicembre, con la presenza delle più alte cariche dello Stato. All’evento saranno presenti il Presidente dell’AMP, il Sindaco di Favignana Giuseppe Pagoto e il Direttore Stefano Donati.

Letto 364 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>