Arriva la Tares a Balestrate

Pubblicato: lunedì, 2 dicembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

BALESTRATE. Vito Rizzo di Spazio Comune dichiara "Grazie ad un sistema complesso di calcolo con la TARES vengono penalizzate le famiglie e chi abita in abitazioni medio piccole. Solo per fare qualche esempio, una coppia con 1 figlio che vive in appartamento di 8o metri quadri pagherà il 60% in più dello scorso anno, una famiglia composta da 6 persone che vive in un appartamento di 100 metri quadri dovrà pagare 117% in più. Rincari molto pesanti anche per diverse attività commerciali: 121% in più per ortofrutte, pescherie , fiorai e pizze al taglio; rincaro dell'86% per gli alberghi, del 60% per tabaccai ed edicole, + 47% per i bar e +37% per i ristoranti; beneficeranno della TARES invece stabilimenti balneari (-11%), banche (-14%) e capannoni industriali (-23%). Inoltre con la TARES scompaiono tutte quelle agevolazioni previste dal regolamento TARSU in favore dei giovani imprenditori e delle giovani coppie, istituite durante la passata consiliatura e che consentivano ai giovani risparmi fino al 30%".

Il gruppo consiliare cui fa capo Vito Rizzo aveva proposto un aumento uguale per tutte le categorie del 30% rispetto allo scorso anno ma la proposta è stata bocciata dalla maggioranza.

Letto 497 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>