Juve Stabia-Trapani Calcio, Pacilli: “ottima squadra, ma noi vogliamo i tre punti”. Per tutte le competizioni un minuto di silenzio per le vittime dell’alluvione in Sardegna.

Pubblicato: domenica, 24 novembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

A Castellammare di Stabia per la quindicesima giornata di andata serie B Eurobet contro le Vespe di Braglia, il Trapani Calcio scende in campo al "Romeo Menti" alle 15:00 di oggi. Ad arbitrare Claudio Gavillucci. Gli assistenti di gara sono Marco Bolano di Livorno e Luca Mondin di Treviso. Il quarto ufficiale è Pietro Dei Giudici di Latina. L'atleta Mario Pacilli si eprime in merito alla prossima partita e dichiara: "è una squadra ottima che ha meno punti di quelli che merita, giocare nei loro ambienti ha messo in difficoltà tutti ma noi cercheremo di sfruttare i loro punti deboli per portare a casa i tre punti. Mancheranno due centrocampisti come Baraye e Scozzarella ma sicuramente avranno i ricambi giusti". Contro la Juve Stabia il Trapani si è già scontrato in altre categorie, C, C1, C2, d e IV serie per un totale di 28 gare giocate 9 vittorie per il Trapani, 5 per le Vespe e 14 pareggi. In serie B è la prima volta. In serie B è la rpima volta e per questa occasione sono 26 i giocatori granata che mister Boscaglia convoca, PORTIERI: Nordi, Marcone, Dolenti; DIFENSORI: Daì, Martinelli, Terlizzi, Pagliarulo, Rizzato; CENTROCAMPISTI: Basso, Garufo, Finocchio, Madonia, Nizzetto, Pacilli, Ciaramitaro, Caccetta, Crimaldi, Feola, Pirrone, Vitale;ATTACCANTI: Abate, Djuric, Gambino, Mancosu, Iunco, Vettraino. Boscaglia si aspetta una partita, dai sui atleti, fatta come domenica scorsa, con la stessa mentalità. "La Juve Stabia è una squadra compatta, in molte prestazioni è stata sfortunata ma ha sempre giocato un buon calcio. E' una squadra che vorrà vincere e credo sia una partita difficile per entrambe le squadre." mancherà Priola a causa di un problema fisico mentre terlizzi e Iunco seppure convocati non sono pronti al 100%. Dei giovani dice che li sta facendo ambientare gradualmente alla serie B poichè venivano da serie inferiori e decisamente diverse e aggiunge che se continuano così sarà un bene per tutta la squadra perchè hanno un buon potenziale. Esprime la sua solidarietà con il popolo sardo Boscaglia "c'è rabbia e tristezza per questa tragedia che colpisce la Sardegna e tutto il paese". Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha deciso che in tutte le competizioni si osserverà un minuto di silenzio per le vittime dell'alluvione. Inlotre arriva la comunicazione che Ternana-Trapani, gara valevole per la diciannovesima giornata del campionato di serie B Eurobet, sarà giocata in anticipo Venerdì 20 Dicembre alle ore 19.00.

Letto 631 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>