Ko del Trapani al Barbera, 3-0 per il Palermo in ripresa con Iachini.

Pubblicato: domenica, 10 novembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Si sperava in un punteggio diverso, quantomeno un pareggio che muovesse la classifica ma purtroppo per i granata così non è stato. I rosanero affondano il Trapani con tre gol ma questa volta la rosa di boscaglia non è stata surclassata. In tutto il primo tempo infatti, gli atleti del Trapani rispondono e combattono, non permettono alla formazione di Iachini di imporsi e di essere particolarmente pericolosi tanto che i primi 45' si chiudono con il punteggio di 0-0. Durante la ripresa, Nizzetto a porta libera non riesce a fare il gol che probabilmente avrebbe cambiato le sorti della partita, gol sbagliato gol subito: Lafferty su assist di Belotti trova il vantaggio. Reagisce la squadra di Boscaglia cerca il pareggio ma quello che arriva, a fine partita, sono due gol uno al 42' di Barreto e uno al terzo minuto di recupero di Belotti, quell'ex Albinoleffe. Boscaglia nel post partita è tranquillo e dichiara di non aver nulla da rimproverare ai suoi giocatori che a livello di prestazioni ha dimostrato di aver superato il "problema Carpi". In conferenza è intervenuto anche il difensore Terlizzi, uscito dal campo per infortunio quando ormai Boscaglia aveva esaurito i cambi. Ha dichiarato: "Il Trapani non è mai morto e non lo sarà fino all'ultima giornata". Rientro in campo di Simone Basso e squalifica per un turno di Nizzetto che salterà la gara con il Novara causa l'ammonizione per la simulazione di fallo subito nell'area avversaria.

Letto 285 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>