Ryanair cambia stile

Pubblicato: sabato, 26 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Si tratta di una strategia di mercato volta ad incrementare il numero di passeggeri che annualmente scelgono Ryanair ma le comunicazioni dell'amministratore delegato della compagnia, Micheal O'leary, faranno sicuramente piacere a chiunque in un prossimo futuro deciderà di optare per Ryanair.

I miglioramenti verranno apportati nel corso dei prossimi 6 mesi e si parte dalla novità in vigore dal primo di novembre: non sarà più necessario digitare il codice di sicurezza "Recaptcha". Inoltre sarà possibile modifare, entro le 24 ore successive alla prenotazione, eventuali errori di prenotazione.

Dal primo dicembre sarà concesso ai passeggeri un piccolo, secondo, baglio a mano non più grande di 35x20x20. Dal 5 gennaio diminuiranno anche le tariffe per il bagaglio acquistato in aeroporto (da 60 a 30€). Sempre dal primo dicembre il costo della ri-emissione della carta d'imbarco sarà ridotto da 70 a 15€ per coloro che hanno già effettuato il check-in online. Per coloro che lo omettono la tassa sarà sempre di 70€.

.
Letto 991 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>