Mancosu e Garufo in conferenza, a sorpresa anche Terlizzi.

Pubblicato: mercoledì, 23 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Ieri, 22 ottobre 2013, presso la sala stampa del provinciale, ha avuto luogo la consueta conferenza stama del martedì in cui sono intervenuti rispettivamente Mancosu e Garufo. Entrambi si sono espressi sugli stessi argomenti, la partita di sabato contro lo Spezia, la partita contro il Bari. Terlizzi che è interveuto a sopresa, ha chiesto scusa ai tifosi.

Il primo a prendere la parola è Mancosu che dice: "presentiamo sempre dello ottime prestazioni solo che non arriva la vittoria,il mio rigore non è stato fischiato perchè l'arbitro ha optato per la regola del vantaggio ma il contatto con il difensore avversario c'è stato. Il Bari è una squadra con tanti giovani, che rispettiamo come tutte le altre, vorranno riscattarsi per la precedente sconfitta ma noi cercheremo di imporre il nostro gioco." A seguire interviene Garufo: "nel secondo tempo c'è stato un calo di tensione, cosa che dovremmo evitare per cercare di chiudere le partite, il primo tempo è stato buono. Pagliarulo assente per la prossima partita peserà ma c'è Martinelli, cambia il difensore ma non la sostanza. Il Bari è una squadra il cui clima della scorsa quarta sconfitta può innescare una partita particolare. Pareggiamo e muoviamo la classifica, meglio di perdere e rischiare di andare giù". A questo punto la sorpresa. Christian Terlizzi, che si è presentato insieme al Diesse Faggiano chiarisce l'accaduto di fine partita Trpani-Spezia di Sabato scorso: "sono un giocatore del Trapani e darò tutto per questa maglia, mi assumo le mie responsabilità e non pensavo che per il mio gesto si scatenasse questo putiferio perchè non volevo mancare di rispetto a nessuno. Da un anno e mezzo i tifosi dello Spezia mi "massacrano" per altre questioni, ho parlato con loro anche durante il riscaldamento, tra loro c'era una persona che conoscevo che mi ha chiesto una cortesia e gliel'ho fatta, è stato un gesto in buona fede. Mi dispiace e chiedo scusa".

Letto 445 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>