Incontro-scontro Trapani vs Spezia, disordine e momenti di panico tra i tifosi

Pubblicato: martedì, 22 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Al termine dell'incontro di calcio Trapani-Spezia, disputato sabato scorso, un gruppo di tifosi della squadra trapanese, all'uscita dall'impianto sportivo dei due autobus che trasportavano i tifosi della squadra avversaria, ha lanciato una serie di oggetti contundenti contro i due mezzi, danneggiando numerosi finestrini e mettendo in serio pericolo l'incolumità dei tifosi a bordo degli autobus, nonchè delle forze dell'ordine che si occupavano della loro scorta.

Successivamente dunque, sono subito state avviate le indagini. Grazie anche al supporto delle immagini del sistema di videosorveglianza della struttura sportiva, è stato possibile identificare tra gli autori di quanto avvenuto, tre soggetti incensurati e individuarne altri ancora in fase di identificazione.

I tre, I.S. e C.F.P., 30 anni e M.E., 26 anni, sono stati tratti in arresto nella tarda mattinata di ieri, responsabili del reato lancio di oggetti contundenti in occasione di manifestazioni sportive, con la misura dei domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

Intanto proseguono le indagini volte all'identificazione degli autori del disordine provocato sabato, tra i quali anche alcuni tifosi della squadra ospite, ench'essi responsabili di condotte penalmente perseguibili.

Nei confronti dei responsabili verrà inoltre applicata la misura di divieto di accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive.

Letto 417 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>