La fiaccolata in onore di Maria Ausiliatrice, un’emozione continua

Pubblicato: venerdì, 18 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Ieri sera si è svolta la fiaccolata in onore di Maria Ausiliatrice. Una parola può spiegare meglio l'evento: Emozione. Dall'inizio alla fine a farla da padrona è stata naturalmente Maria, che ha voluto farsi sentire iniettando nei cuori dei suoi figli, lì presenti, un'emozione infinita. Emozione che ha catturato anche gli abitanti del quartiere, specialmente i bambini, così da far diventare la fiaccolata una festa salesiana; infatti i bambini, che giocavano e poi si avvicinavano, sembravano quasi aspettare, da un momento all'altro, l'arrivo di Don Bosco, con sottofondo musiche da "Anima Latina" di Lucio Battisti. Di sicuro tutti i presenti, dopo questa bella esperienza, sono andati a casa portando con se una "bella emozione" da diffondere nel mondo.

Letto 321 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>