Occupavano abusivamente una casa del centro storico di Alcamo

Pubblicato: mercoledì, 9 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Sono stati rintracciati dalla Polizia di Alcamo, due immigrati clandestini, all'interno di un'abitazione nel centro storico di Alcamo occupata abusivamente dagli stessi. Gli agenti del commissariato sono riusciti a scoprire i due sventurati, grazie a delle tracce di fumo che fuoriuscivano dall'abitazione. I due cittadini extracomunitari H.H., del 1978 e Y. K., del 1966, dopo opportuni controlli risultavano sprovvisti di documento di riconoscimento e di permesso di soggiorno. Pertanto, venivano poste in essere tutte quelle procedure atte a stabilire la posizione dei cittadini stranieri rintracciati, sia sotto l’aspetto penale che amministrativo.

A seguito di alcuni accertamenti i due risultavano essere già destinatari di provvedimenti di espulsione con contestuale ordine a lasciare il territorio nazionale ì; Y.K. risultava anche pluripregiudicato per reati contro la persona, contro il patrimonio, nonché tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio. I due cittadini stranieri venivano quindi segnalati alla competente Autorità Giudiziaria in quanto responsabili di ingresso e soggiorno illegale nel Territorio dello Stato e di mancata esibizione, senza giustificato motivo, di passaporto o altro documento di identificazione e di permesso di soggiorno.

Letto 341 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>