Arrestati i responsabili di due rapine in banca

Pubblicato: mercoledì, 2 ottobre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI - Questa mattina sono stati arrestati dalla squadra mobile di Trapani, Enna e Palermo, Balsamelli Salvatore, La Vattiata Giuseppe e Licata Aurelio, accusati di aver rapinato una filiale dell’Istituto di credito “Intesa San Paolo” sita ad Enna e dell’Istituto di Credito Cooperativo “Don Rizzo” di Erice Casa Santa (TP).

Nella prima rapina i malviventi riuscivano ad impossessarsi della somma di circa 6.500 €, mentre nella seconda si appropriavano di circa 46.000,00 €.

I primi due erano già stati arrestati lo scorso marzo 2013 per la rapina della filiale di Enna, commessa il 19 luglio 2012; con il proseguimento dell'attività investigativa veniva scoperto il coinvolgimento del Licata. Gli inquirenti scoprivano inoltre che i tre erano responsabili della rapina ai danni della Banca Don Rizzo di Erice, perpetrata il 27 luglio 2012.

Le modalità delle rapine erano le stesse: i soggetti entravano in banca a volto scoperto e sotto la minaccia di un taglierino si facevano consegnare i contanti disponibili e usavano violenza nei confronti di dipendenti e clienti; infine prima di fuggire legavano mani e piedi dei presenti per evitare che questi potessero dare l'allarme.

Letto 1364 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>