A Trapani resta la ZTL

Pubblicato: sabato, 21 settembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI - Il Tar ha rigettato la domanda proposta dal comitato "Viviamo Trapani", in quanto non supportata da valide ragioni giuridiche , " tali da indurre ad una ragionevole previsione sull'esito favorevole del ricorso". Lo stesso Tribunale ha anche escluso che l'ordinanza possa recare un danno ai cittadini, in quanto l'Amministrazione comunale ha previsto opportune deroghe per rendere accessibile il centro storico. "A conforto della legittimità dell'ordinanza sulla ZTL si sottolinea che, nel giudizio dinanzi al TAR, è spontaneamente intervenuto il comitato "Centro Storico di Trapani", per sostenere le ragioni dell'Amministrazione e per chiedere espressamente che il provvedimento rimanga in vigore. In ultimo, la contestazione sulla forma dell'atto mossa dai ricorrenti è totalmente inappropriata in quanto, come già sottolineato dalla difesa del Comune, hanno fatto riferimento a norme che non si applicano per l'istituzione della ZTL. Sulla base di tale ragioni, l'Amministrazione comunale ritiene che il provvedimento adottato vada incontro alle esigenze di tutela del centro storico e costituisca un valido strumento per lo sviluppo della Città".

Letto 475 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>