Boscaglia chiama in causa lo straordinario pubblico trapanese

Pubblicato: sabato, 14 settembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. L'allenatore del Trapani, Roberto Boscaglia, nella conferenza di ieri ha spiegato l'atteggiamento della sua squadra per la sfida di oggi. “E’ una partita - commenta il mister del Trapani - tra due squadre del sud che stanno facendo bene. Indipendente dal derby dobbiamo lavorare su una squadra forte, difficile da affrontare e che sta facendo bene in questo inizio di campionato. Sarà una gara difficile. Abbiamo provato tanto, stiamo pensando a diverse soluzioni e ancora abbiamo qualche dubbio. Non lavoriamo in base alla loro situazione, chi va in campo dei nostri giocatori deve sapere lavorare in tutte le situazioni avversarie. La nostra formazione non dipenderà dal valore o dall’undici titolare dell’avversario”.

Fondamentale per Boscaglia il sostegno del pubblico trapanese: “Per noi è importante avere il sostegno del nostro pubblico, soprattutto in questo periodo iniziale dove tutto magari sembra un po’ più grande di noi. Grazie al pubblico sentiamo meno la fatica, la pressione e ci sentiamo quasi accompagnati. A volte il sostegno dei tifosi è determinante, sono contento che ci sia tutta questa gente e dobbiamo continuare così. Può anche succedere che nel futuro ci saranno dei momenti meno brillanti e i tifosi dovranno sostenerci sempre, come stanno facendo in questo momento, perchè comunque i ragazzi dentro il campo la maglia la sudano sempre”.

Infine, sono stati annunciati i convocati per oggi alle 15:00 al provinciale: PORTIERI: Nordi, Marcone, Dolenti; DIFENSORI: Daì, Pagliarulo, Priola, Martinelli, Rizzato, Terlizzi; CENTROCAMPISTI: Garufo, Pirrone, Caccetta, Ciaramitaro, Madonia, Pacilli, Nizzetto, Feola, Finocchio; ATTACCANTI: Abate, Mancosu, Djuric, Gambino, Iunco, Vettraino.

Letto 290 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>