Bonventre: “Bongiorno un esempio da sostenere senza se e senza ma”

Pubblicato: sabato, 7 settembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il Sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, si complimenta con l'operato delle forze dell'ordine ed il coraggio civile manifestato dall'imprenditore Bongiorno nel denunciare i propri estorsori.

"Non posso che esprimere la mia soddisfazione - commenta il Sindaco di Alcamo - un esempio che va sostenuto senza se e senza ma".

Il primo cittadino alcamese, inoltre, esprime anche le sue preoccupazioni per ricomparsa nel territorio locale di molti personaggi "pericolosi" usciti, sin dall'inizio del suo mandato, dal carcere per aver scontato la pena.

"Si confermano - commenta il Sindaco - le mie perplessità espresse sin dal mio insediamento sulla ricomparsa sul territorio di alcuni personaggi per fine pena. E sono molto preoccupato anche per Alcamo dove stanno per realizzarsi opere pubbliche per decine di milioni di euro. Ho chiesto - commenta Bonventre - proprio ieri al Prefetto la massima vigilanza".

Letto 431 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Una Voce Libera ha detto:

    Davvero ???
    …Allora perché a tutt’oggi non c’è stato il scioglimento della Giunta e Consiglio Comunale di Alcamo per la vicenda sul voto di scambio ???

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>