Una delegazione cinese in visita ad Alcamo e dintorni

Pubblicato: venerdì, 6 settembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Di Debora Camarda.

ALCAMO- E' arrivata giorno 4 settembre,ad Alcamo, la delegazione cinese guidata dallo scultore Xu Hongfei. L’artista, considerato il “botero cinese” per le sue sculture di donne paffute, è stato accompagnato da diversi giornalisti che hanno effettuato varie riprese video durante la giornata e appartenenti a diverse testate giornalistiche cinesi e da imprenditori del settore agroalimentare.

Giunta al Palazzo di Città, la delegazione è stata accolta dal vicesindaco Gino Paglino e dagli assessori Massimo Melodia ed Elisa Palmeri, oltre che dalla Dott.ssa Maria Beatrice Castronovo, dal presidente dell’associazione “Strada del Vino Alcamo DOC” Vincenzo Cusumano e dall’assessore regionale all’agricoltura Dario Caltabellotta che si ritiene “soddisfatto perché questa è la conferma che la Sicilia, al centro del Mediterraneo, attira anche popoli lontani” affermando che “è il segno di una nostra economia che si è fatta riconoscere per identità e cultura”. Durante l’incontro presso il comune di Alcamo, il Maestro Xu Hongfei ha auspicato “che da questo primo passo in questa città si possa dare il via ad iniziative e a rapporti tra la Sicilia e la regione del Guangdong”. Dopo l’accoglienza, la delegazione ha visitato il centro storico di Alcamo e si è poi recata presso la Tenuta Rapitalà per visitarne i locali, ricevendo la calorosa accoglienza del Conte Laurent Bernard de la Gatinais che considera “l’incontro con un popolo dalla cultura millenaria sempre molto positivo per entrambe le parti”. La visita è proseguita al tempio di Segesta e a Scopello con l’accoglienza da parte dell’amministrazione comunale castellammarese. Fondamentale la presenza e la fattiva collaborazione della Dott.ssa Maria Beatrice Castronovo, esperta di cultura e lingua cinese, che ha reso armonico l’incontro tra le due popolazioni, quella cinese e quella mediterranea, grazie non solo alla traduzione delle conversazioni, ma anche alla sua profonda conoscenza del popolo cinese.

(Nella foto, da sinistra, la Dott.ssa Maria Beatrice Castronovo, l’artista Xu Hongfei, il vicesindaco Gino Paglino e l’assessore regionale Dario Caltabellotta.)

Letto 1311 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>