Lite tra romeni, scattano due arresti

Pubblicato: martedì, 3 settembre 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MARSALA. Nella tarda serata di domenica scorsa una pattuglia della polizia di Marsala è intervenuta d'urgenza in una lite, grazie alle segnalazioni giunte in commissariato. Il loro arrivo ha permesso di mettere fine a un pestaggio innescato da motivazioni futili, di due uomini nei confronti di un terzo, tutti di nazionalità romena.

La vittima, N.C. di 23 anni, è stata immediatamente soccorsa dal 118, che dopo un primo intervento medico sul luogo, ha scortato l'uomo presso l'ospedale Sant'Antonio di Trapani, a causa delle numerose ferite riportate, dove è attualmente ricoverato per trauma cranico.

Nel frattempo i poliziotti, hanno individuato, grazie alle dichiarazioni rese dai testimoni presenti, i responsabili. Uno dei due autori del pestaggio, Ioan Daniel Surubaru di trent'anni, era già noto alle forze dell'ordine per i suoi precedenti di disturbo alla quiete pubblica, reati per i quali è scattato l'arresto in flagranza di reato per lesioni personali aggravate. L'altro aggressore L.E. incensurato, è stato invece denunciato a piede libero in concorso di reato.

Oggi, il Giudice del Tribunale di Marsala, ha disposto per Surubaru, l'obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Letto 398 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>