Arrestati dai carabinieri per detenzione ai fini di spaccio

Pubblicato: giovedì, 29 agosto 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELVETRANO. Arrestati dai carabinieri nel corso di un servizio mirato alla repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti, due uomini di Castelvetrano mentre rientravano da Palermo a bordo di una Alfa 147.

C.F. 41 anni e B.D. 20 anni, alla vista dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno repentinamente svoltato per evitare il posto di blocco. I carabinieri, insospettiti dal comportamento dei due uomini, si sono posti all'inseguimento dell'auto, riuscendo a bloccarla poco dopo, rinvenendo all'interno dell'auto un involucro di cellophan contenente circa 100 grammi di cocaina, per un valore sul mercato illecito della droga, di circa 5000 euro.

I due sono stati condotti in caserma e posti in stato di arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e presso il Tribunale di Marsala, è stato disposto dal Giudice, l'obbligo di firma alla Stazione di Castelvetrano, al fine di poterli costantemente monitorare.

Letto 393 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>