Padova vs Trapani: chi erano quelli spacciati?

Pubblicato: martedì, 27 agosto 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Scritto da Irene Di Bono

24 agosto 2013, a Trapani si aspetta questa data da sempre, specialmente dal 12 maggio 2013. I tifosi granata sgranano gli occhi e si rendono conto che il sogno è realtà alle 20.30 di questo sabato quando Marco Di Bello, all'Euganeo di Padova fischia il calcio d'inizio della prima partita del girone di andata del campionato di Serie B Eurobet. Proprio così Signore e Signori. Padova vs Trapani, si comincia. Debuttano in campo per noi la coppia Mancosu Djuric in attacco, Lo Bue, Priola, Martinelli, Rizzato a difendere, al centrocampo ci sono Madonia, Caccetta, Nizzetto e Feola, in porta SpiderNordi. I primi minuti sono già di fuoco e di certo non per le temperature estive, Padova e Trapani annunciano 90' da non poter staccare gli occhi dallo schermo. Siamo su Sky e Mediaset per chi non lo sapesse! Subito la squadra padrone di casa attacca, viene bloccata dal Trapani che riparte in contropiede. Dinuovo il Padova che ci prova con Iori ma il pallone va di lato. Sono passati appena 13', Mancosu vieeùne atterrato. Rigore! Batte Madonia. Cicca il rigorista e manchiamo il vantaggio. Si riparte, una serie di miracoli fatti da Emanuele Nordi in versione Superman in questa partita, Cuffa va di tacco, arriva Vantaggiato ma Nordi dice no. 25' siamo al secondo angolo per il Padova che viene recuperato, parte Mancosu, uno contro uno, ci si alza dal divano pronti a gridare al vantaggio ma Osuji blocca le voci, ma sblocca le parolacce. Nulla da fare.    Dal 30' parte pericoloso il Trapani, Madonia crossa per Djuric che manda fuori, dinuovo Madonia mette in mezzo ma nessuno dei granata arriva sul pallone. Peccato. Si procede. Ad un certo punto Di Bello vede che Lo Bue fa un fallo a Pasquato e lo ammonisce. Ma l'ha visto solo lui perchè effettivamente non c'era. Vantaggiato ci riprova ma non vince contro NordiSuperStar che mette la palla di lato. Siamo al 36'. Arriva una punizione per il Trapani e chissà in quanti chiedono il bis (in casa i granata hanno battuto in Coppa Italia il Padova per 2-0 proprio su punizione di Nizzetto.), la palla rimbalza in area, Mancosu ci prova di testa finisce alto di poco! La tensione sale alle stelle. Osuji viene ammonito per gioco pericoloso sul piccolo grande difensore Lo Bue. Siamo al termine dei primi 45' e il direttore di gara concede 1' di recupero. Termina 0-0 un primo tempo in cui il Trapani ha giocato in maniera degna da serie B, ha offerto buoni argomenti e per poco non andava in vantaggio. Nulla è perduto. Si ricomincia, le squadre scendono in campo, Boscaglia e Marcolin sempre attenti dalle loro postazioni. A soli 3' punizione per il Trapani, calcia Nizzetto ma direttamente a Colombi. Non va bene. Ci prova Pasquato ma il baldo Nordi non ne vuole sapere per fortuna. Arriva una strana ammonizione per Ciaramitaro, un'azione per cui forse andava bene magari un richiamo, Di Bello decide che il giallo oggi deve splendere. Tranne quando Mancosu riparte uno contro due viene trattenuto da Trevisan e non va in porta. Azione pericolosa del Trapani: Mancosu con un finta a rientrare va in porta ma tira su Colombi. Primo cambio per il Trapani, esce Madonia entra Desiderio Garufo. Nizzetto uomo punizione ne tira un altro ribattuto da Colombi. Arriva Djuric ma vien anticipato sempre da Colombi. Siamo al 19' quando finalmente lui, quello che corre come un matto e ci prova sempre va a segno. Matteo Mancosu, ooooops con un tunnel supera Colombi e fa saltare tutti i granata. 0-1, si riprende. Il Trapani pressa sempre con Mancosu che cerca la doppietta ma colombi abbraccia il pallone. C'è Garufo che vuole un altro gol, pericoloso prova con un destro a giro che non arriva in porta. Esce Nizzetto, entra Pirrone che da subito si fa vedere in partita. Cuffa pericolosissimo con un tiro di testa permette a Nordi di fare l'ennesimo miracolo. Che uomo! Il Padova attacca ma non trova il pareggio. Terzo cambio per il Trapani, esce Djuric entra Abate. Siamo alla fine e dopo un va e vieni dalle aree di entrameb le suqadre per il vantaggio e per il pareggio siamo alla fine. Il direttopre di gara concede 4 minuti di recupero. Grazie, perchè al 12' di recupero Mancosu ci regala la vittoria e zittisce chi ci aveva dati per spacciati. Un Trapani a cui non possiamo fare che complimenti per la prestazione e per i primi 3 punti portati a casa!

Letto 398 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>