Alcamo inserita nel progetto Valore Paese-Dimore

Pubblicato: lunedì, 19 agosto 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il progetto Valore Paese-Dimore è un operazione che vuole valorizzare i beni storico-artistici creando una rete di strutture turistico-ricettive e culturali. La notizia è dei giorni scorsi e potrebbe essere interessante considerato che la regia del progetto è dei ministeri dei Beni culturali e del Turismo, dello sviluppo economico. Partner sono anche l'agenzia del demanio, Invitalia e anci/Sicilia.

L'assessore alla Cultura di Alcamo, Elisa Palmeri, che ha seguito tutto l'iter dichiara: “Alcamo entra a pieno titolo nell’operazione “Valore Paese Dimore perché il Castello di Calatubo, maniero medievale, acquistato dal Comune nel 2007 dai nobili eredi Papè, ha tutte le caratteristiche storico artistico culturali per far parte di un circuito italiano di immobili da riconvertire a finalità turistico-ricettive".

Anche il sindaco, Sebastiano Bonventre, ha dichiarato che l'interesse principale è proprio verso la salvaguardia della storia millenaria di Calatubo.

Letto 483 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>