Turano incalza il PD Alcamese

Pubblicato: lunedì, 5 agosto 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. L'on. Mimmo Turano, parlamentare all'ARS nelle file dell'UDC, chiede al PD alcamese e all'amministrazione Bonventre di far luce sulla situazione politico-amministrativa della città.

"Il Partito Democratico - commenta il parlamentare regionale - deve dire cosa pensa dell'Amministrazione Bonventre. E' la forza politica con le maggiori responsabilità politiche e di governo nella Città di Alcamo. La richiesta di azzeramento della sua delegazione in Giunta, formalizzata da tre suoi autorevoli rappresentanti conferma la condizione di assoluta ingovernabilità dell'attuale Amministrazione. Non è con la nomina di nuovi Assessori, cosa già fatta dal Sindaco, che si risolvono i problemi del nostro territorio. Il Pd dica come valuta il lavoro svolto dal primo cittadino e dalla sua Giunta, dica se è soddisfatto dell'operato di Bonventre. Le dichiarazioni di sostegno all'Amministrazione sono sempre più formali ed incapaci di imprimere la svolta che serve alla Città".

Per Mimmo Turano i rischi di questa situazione politica sono molteplici. Questa amministrazione, secondo l'onorevole, rischia di sprecare risorse importanti per la città fondamentali per la crescita per la città.

"Anche il Sindaco - commenta l'ex-Presidente della Provincia - è chiamato a dire come intende andare avanti. L'incertezza sta bruciando risorse, soluzioni, progetti per un territorio che è al momento senza una prospettiva di crescita. E' il momento della responsabilità e non della tattica o della politica del rinvio. La Città di Alcamo non può attendere i tempi del Pd ed il Sindaco Bonventre non può permettersi di non amministrare in attesa di chissà cosa".

Nella nota stampa viene anche chiarita la posizione per quanto riguarda il ruolo dell'UDC all'interno del Consiglio Comunale di Alcamo.

"L'Udc, dall'opposizione - conclude Turano - metterà in campo tutte le iniziative utili ad indicare un progetto alternativo ed una proposta di governo che risponda alle richieste che arrivano dai nostri concittadini. Il Sindaco Bonventre rifletta fino in fondo e non si assuma la responsabilità di far precipitare Alcamo nel tunnel dell'incertezza. La città ha bisogno di chiarezza e deve ritrovare fiducia in se stessa".

Letto 368 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Vigile ha detto:

    Alcamo e’ allo sfascio totale !
    …Adesso manca per l’ennesima volta l’acqua !
    …Questa amministrazione di CentroSinistraDestra & Co.vogliono solo Poltrone & Potere !
    …Mandiamoli tutti a casa !

  2. claudia ha detto:

    Le dichiarazioni dell’on. Turano lasciano il tempo che trovano ma una cosa va puntualizzata, in questo momento in un comune con 45 mila abitanti circa non può e non deve essere lasciato ad un sindaco che fa di tutto anche il bravo professionista, ottimo docente universitario e non fa il sindaco; per la crescita del paese, per le imprese, per la ripresa di un economia al collasso i cittadini hanno il diritto di avere un sindaco a tempo pieno e non delegati….. Quindi un suggerimento la soluzione migliore sono le dimissionial più presto. Grazie!!!

  3. claudia ha detto:

    Ad dimenticavo dimissioni del sindaco, della giunta e dei consiglieri; perché non possiamo andare avanti con un sindaco invisibile, una giunta guidata non si sa da chi e i consiglieri che non fanno altro che litigare per cose futili mentre i cittadini come: Impresari, commercianti, precari ecc….. sono lasciati allo sbaraglio.

  4. sebastiano ha detto:

    Basta mafia al Comune di Alcamo!

  5. Claudio ha detto:

    No alla mafia!

  6. Vincenzo ha detto:

    ….. e no a MIMMO TURANO!!!!!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>