Zona a traffico limitato, ma i disagi per i residenti non contano

Pubblicato: martedì, 23 luglio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

L'Associazione Trapani Cambia sa che Trapani ha bisogno delle zone a traffico limitato, ma analizzando l'ordinanza del Sindaco Damiano l'ha giudicata nociva per i residenti, che non avrebbero altro che disagi.  "La città a misura di cittadino che immaginiamo - afferma l'Associazione - prevede una collaborazione tra amministrazione ed esercenti, tra amministrazione e cittadini, un orizzonte che renda Trapani davvero facile, intelligente e virtuosa".

E' chiara da parte dell'Associazione l'esortazione al Sindaco Damiano di vagliare meglio le cose e cambiare rotta.

Letto 273 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>