Bonventre: “Non ho nulla a che fare con questa storia”

Pubblicato: lunedì, 15 luglio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il Sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, in merito all'indagine della Procura di Trapani che vede coinvolto il Senatore Papania, come parte lesa, e quattro soggetti intenti a comprare voti in cambio di soldi o buoni benzina, esterna la sua estraneità ai fatti.

"Non ho nulla a che fare con questa storia - commenta il primo cittadino. Domani stesso chiederò di incontrare il Procuratore Marcello Viola".

Bonventre sembra deciso a chiarire la sua totale estraneità ai fatti e la decisa condanna a simili pratiche.

Letto 690 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Gimmi ha detto:

    Sig Sindaco se ci tieni alla tua storia non ti immischiare con questa gente dimettiti.

  2. elio ha detto:

    Persona perbene in mano a gentaglia, e ancora esiste chi ha il coraggio di disconoscere la gentaglia.
    Buffoni!

  3. CITTADINO ha detto:

    TUTTE VERGINELLE!!!!! POTREI ELENCARE 20 PERSONE INFLUENTI DI ABC CHE IN PASSATO HANNO RICEVUTO FAVORI DALLA POLITICA.

  4. Ignazio Sabella ha detto:

    Il prof. Bonventre è una persona onesta e per bene e su questo non si discute. A lui va tutta la mia solidarietà.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>