Precisazioni sui tre assessori

Pubblicato: mercoledì, 10 luglio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il Sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, chiarisce la posizione dei nuovi Assessori nominati in giunta. Le new entry dell'amministrazione sono Giuseppe Simone, Massimo Melodia e Ferdinado Trapani, quest'ultimo nel ruolo di "tecnico". La scelta è stata decisa attraverso una condivisione ed una verifica di maggioranza.

Nel comunicato del Sindaco è riportato quanto segue:

"Le scelte dei nuovi assessori ricadono su persone di mia fiducia. Il dr. Giuseppe Simone è uno stimato professionista alcamese sulla cui persona non penso sia possibile esprimere negatività alcuna. Massimo Melodia è un imprenditore a me vicino personalmente, cui posso vantare un’amicizia nel tempo. Il dr. Ferdinando Trapani è un collega di ateneo, una conoscenza personale la cui professionalità e correttezza sono risapute.

Le mie scelte sono state operate secondo una condotta di condivisione con le forze politiche della mia maggioranza. Alcune affermazioni comparse su quotidiani sono illazioni prive di fondamento che, in alcun modo hanno condizionato le scelte personali fatte".

Letto 460 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Federica ha detto:

    La giunta deve dare un segnale forte contro mafia e criminalità organizzata.

  2. Giuseppe ha detto:

    Non voglio essere prevenuto, ma è necessario che il sindaco ribadisca che è a capo di una giunta di centro sinistra e che la lotta per la legalità saranno un faro per l’amministrazione.

  3. Felice ha detto:

    La lotta alla mafia e alla illegalità non possono passare in secondo piano.

  4. Carlo ha detto:

    Basta poltrone agli amici degli amici!

  5. Saverio ha detto:

    Fundarò ha fatto bene ad uscire dalla giunta,è stato un atto di coerenza ed onestà politica ed intellettuale (non sono un suo elettore).
    Ha capito l’inciucio con il PDL di D’Ali rappresentato dal suo nominato, genero della Parrino, tale Ruvolo, che non si è mai presentato ad una competizione elettorale.
    Il PDL alcamese ha perso ogni credibilità

  6. Francesca ha detto:

    La lotta alla mafia passa anche dal sequestro dei beni ai mafiosi. Speriamo che il Comune di Alcamo quale assegnataria dei beni la incentivi.

  7. Roberto ha detto:

    NO ALLA MAFIA!!!!!!!!!!!!

  8. Anna ha detto:

    Povera Alcamo!
    il ritorno al passato non poteva essere peggiore.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>