Jessica Pulizzi assolta, Piera Maggio: “adesso mi dicano dov’è mia figlia”

Pubblicato: giovedì, 27 giugno 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MAZARA DEL VALLO. E' stata pronunciata questa mattina nel tribunale di Marsala, la senternza che ha stabilito l'assoluzione per Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise, imputata per concorso in sequestro di persona in un processo durato oltre tre anni. Per lei i Pubblici Ministeri avevano chiesto quindici anni di reclusione, considerando la sua colpevolezza oltre ogni ragionevole dubbio. Condannato invece a due anni di reclusione l'ex fidanzato della ragazza Gaspare Ghaleb, accusato per false dichiarazioni ai Pm, per il quale l'accusa aveva chiesto cinque anni e mezzo. Durante la lettura del verdetto, la principale imputata non era presente in aula.

"Visto che il Tribunale di Marsala ha assolto Jessica Pulizzi, adesso mi dicano loro dov'è mia figlia". Tangibile lo sconforto di Piera Maggio, madre di Denise, che in questi anni non ha mai smesso di battersi per la verità e per poter riabbracciare la sua bambina, scomparsa il primo settembre del 2004 quando aveva poco meno di quattro anni.

Soddisfatti invece i legali di Jessica, che hanno appoggiato la sentenza credendo alla piena innocenza della loro assistita, condannando da sempre l'enorme processo mediatico sollevato a suo carico: "adesso Jessica potrà dedicarsi alla sua bambina".

Letto 461 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>