Do ut des, istallazione d’arte contemporanea

Pubblicato: lunedì, 10 giugno 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Il 20 giugno Bartolomeo Conciauro inaugura l'istallazione d'arte contemporanea dal titolo Do ut des, realizzata con il patrocinio dell'assessorato alla cultura del Comune di Alcamo. L'istallazione è stata realizzata dall'associazione RicercArt e curata da Marilena Calcara. Sarà possibile vederla in piazza Castello alle 17 e alle 21.

250 vassoi in alluminio posti in una delle piazze alcamesi durante la festa più importante del paese per indagare i rapporti tra società contemporanea, basati su calcolo e opportunismo. Questa la presentazione stessa della mostra che punta alla meraviglia. La curatrice, Marilena Calcara, spiega: “lo slancio metafisico è essenziale per andare a fondo e per comprendere realmente l’essenza dell’opera. Davanti ai vassoi, dopo la meraviglia, siamo privi di schemi a cui ricorrere, privi di calcoli da fare. L’atto di fruizione diventa una ricezione totale del momento e un dono di sé stessi in modo completo e pieno. Questo è lo spirito con cui dobbiamo porci di fronte all’amore, un atto di dono del nostro sentire più vero e più autentico, illuminato di meraviglia e privo di orpelli del tempo”.

Letto 298 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>