Condannato per molestie alla figlia

Pubblicato: giovedì, 6 giugno 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Condannato a tre anni e due mesi di reclusione, dal giudice delle udienze preliminari, l'uomo accusato di violenza sessuale su minore, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. L'accusa risale ad un anno fa e riguarda sia la compagna che la figlia tredicenne dell'uomo. La figlia del trentottenne di origine albanese era stata minacciata di ritorsioni nel caso in cui avesse raccontato qualcosa alla madre.

Letto 248 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>