M5s contro il parco eolico a mare tra Mazara e Petrosino

Pubblicato: domenica, 2 giugno 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0
PALERMO. I deputati del Movimento 5 Stelle e il movimento sono con le associazioni ambientaliste che vogliono fermare l'istallazione di un parco eolico a mare che altererebbe l'ecosistema e l'archeologia della zona tra Mazara e Petrosino. Un ordine del giorno è stato già presentato alla regione e presto lo stesso avverà in parlamento. Il progetto di Soc. Tre S.p.a., Tozzi Renewable Energy e Soc Bbc Power s.r.l, prevede l'istallazione di 48 aerogeneratori di 3,6 mega watt ciascuno. Ognuno avrebbe un altezza di 195 metri, di cui 150 fuori dall'acqua; questi i dati diffusi dal movimento sul portale siciliano. Il 5 giugno prossimo una conferenza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dovrebbe mirare proprio al rilascio della concessione, nella stessa sede verranno infatti acquisiti i pareri degli enti interessati.
Letto 296 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>