Pietro Russo si presenta ai Castellammaresi – (foto)

Pubblicato: sabato, 25 maggio 2013
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Si è svolta ieri, presso Cala Marina, la presentazione del candidato a Sindaco, Pietro Russo, per la coalizione PDL, UDC, MPA, Castellammare SI e Lista Musumeci.

Alla manifestazione erano presenti il leader provinciali del PDL, Toni Scilla, Giuseppe Aguanno, Lista Musumeci, Nino Sala per Fratelli d'Italia, Giacomo Asaro per Castellammare Si e per l' UDC, Mimmo Turano. Sul finale è arrivato anche il Sen. Antonino D'Alì che, però, non ha preso la parola. Anche la candidata alla circoscrizione di Balata di Baida, la Prof. Manzo è intervenuto per confemrare il suo sostegno. Fortemente significativo è stato l'intervento dell'ex candidato Sindaco Mistretta a sostegno di Russo.

Secondo Mistretta: "Potevamo noi aspirare  ad una candidatura a Sindaco. Se mi fossi candidato io avrei fatto il Sindaco contro qualcuno, invece abbiamo fatto un passo indietro per avere un candidato a sindaco per qualcosa e non contro qualcuno".

Per l'On. Scilla: "Serve la politica vera quella come quella che ha portato Silvio Berlusconi. Sono sicuro che Piero diventerà il primo cittadino di questa città".

Il leader dell'UDC l'On. Mimmo Turano, parla dei classici giochini politici che non portano da nessuna parte. "Ricordo alcuni amici dell'UDC che quando hanno capito che ero imprendibile si sono dimessi in massa dall'UDC e mi hanno costretto a candidarmi a Sindaco per salvare il mio partito. Noi vogliamo fare politica per risolvere i problemi di Castellammare del Golfo. Vogliamo una Castellammare nuova ed un sindaco vero ".

Infine, l'intervento di Pietro Russo. "Mi avete dato la possibilità di essere il vostro candidato. Affronterò questa campagna elettorale con serenità e caparbietà. Abbiamo un progetto serio per valorizzare la costa e la montagna. Porteremo la riserva dello Zingaro dentro la nostra città."

Tra i punti del programma del candidato a Sindaco vi è anche il miglioramento della burocrazia e dei servizi al cittadino. "Dobbiamo metterci - conclude Russo - al servizio del cittadino. Mi sono candidato per dovere verso tutti i cittadini e lavorerò con alto senso di responsabilità."

Alla manifestazione erano presenti circa 500 persone.

Letto 1054 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. michele ha detto:

    Il nuovo che avanza e non si decompone mai, si trasforma, passa da un fiore all’altro, sempre in prima linea, sempre nuovissimo, ma sempre con lo stesso nome e cognome. Mistretta, D’Alì ed altri, bella compagnia. Lunga vita a Piero Russo

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>