Siamo…Capaci, le associazioni alcamesi unite contro la mafia

Pubblicato: mercoledì, 22 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Giovedì 23 maggio, ad Alcamo, in occasione del ventunesimo anniversario dell’attentato mafioso a Giovanni Falcone, in cui persero la vita, oltre che lo stesso giudice, anche la moglie Francesca Morvillo e i tre uomini della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro, i gruppi MODi, Attivati, Alqamah.it, ExAequo, Alcamo Bene Comune, Antiracket e antiusura, Libera, A maiuscola, Movimento 5 Stelle, No Stalking, Piccolo Teatro, Segni Nuovi, SalviAmo il Bonifato, organizzano la manifestazione “Siamo… Capaci”.

L'evento, dal titolo emblematico, che ha avuto il pieno appoggio e la fattiva collaborazione del Sindaco di Alcamo, è organizzata da diverse associazioni alcamesi allo scopo di ricordare le centinaia divittime della mafia e, allo stesso tempo, dare un forte segnale di presenza e partecipazione civica in una giornata simbolicamente molto importante. L’intento è quello di non fermarsi al solo ricordo della strage ma di andare oltre per valorizzare l’importanza dell’impegno civile che sia la rete delle associazioni sia ogni singolo cittadino deve mettere in atto quotidianamente.

L’evento avrà inizio alle ore 19:00 da piazza Falcone e Borsellino, dove sarà ricordato Giovanni Falcone e da cui partirà un corteo che, attraversando la città, giungerà in piazza Ciullo. Il resto della manifestazione si svolgerà, a seguire, presso l’atrio dell’ex Collegio dei Gesuiti con la proiezione del cortometraggio “Damiano - Al di là delle nuvole iniziano i sogni" di Giovanni Virgilio, le testimonianze di alcuni familiari di vittime della mafia tra cui Placido Rizzotto (nipote omonimo del sindacalista corleonese ucciso nel 1948), altri interventi e le esibizioni di diverse band cittadine.

Letto 484 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Angelo ha detto:

    I Servizi Segreti Deviati a disposizione della Corte dei Conti devita,ossia Muratori Massoni all’apice coadiuvanti al Pezzo di 90 di turno ossia il corroto del ministero dell’interno minimo un segretario porta voce con il ricatto dei voti al partito del Ministro di turno hanno partecipato pure?

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>