Si al rilascio delle concessioni edilizie nella zona pedemontana

Pubblicato: venerdì, 10 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - Lo scorso lunedì 6 Maggio, presso il Palazzo di Città del comune di Alcamo, ha avuto luogo una conferenza di servizio su “problematiche urbanistiche delle aree residenziali a sud del centro abitato, cosiddetta zona pedemontana”.

Alla Conferenza hanno preso parte il Sindaco, Dr. Sebastiano Bonventre, il Prof. Giacomo Paglino, Vice Sindaco, il Presidente della III Commissione Consiliare Antonio Nicolosi, i consiglieri comunali Caldarella Ignazio, Intravaia Gaetano e Calvaruso Alessandro, i dirigenti di settore, Ing. Enza Anna Parrino e Giovanna Mistretta –Avvocatura Comunale, il Geom. Giuseppe Stabile-Responsabile del Settore Pianificazione del Territorio, l’ arch. Roberto Di Simone – Dipendente del Settore Pianificazione del Territorio, il Prof. Giuseppe Trombino, l’Arch. Salvatore Caradonna e i collaboratori civici,  il geologo Antonio Bambina, l’Arch. Vincenzo Coppola e l’ing. Giacinto Pitò.

Alla fine della discussione i presenti hanno stabilito che considerato che sono scaduti i vincoli preordinati all’esproprio (così come ha perso di efficacia il Piano Particolareggiato e che in tal caso, si deve far riferimento alle NTA del P.R.G. che, comunque, rinviano agli indici e ai parametri del PP.EE) si può procedere al rilascio delle concessioni edilizie nel caso che siano contemporaneamente verificate le tre condizioni di esistenza delle urbanizzazioni primarie, non si proceda al frazionamento delle aree di proprietà ed esistano delle urbanizzazioni secondarie in un congruo intorno urbano.

Negli altri casi si potrà procedere alla predisposizione di piani di lottizzazione rapportando gli standars e le aree da cedere alla superficie ragguagliata di 10 mila mq.

A proposito dei problemi geotecnici paventati per la zona, si è convenuto di richiedere alle ditte richiedenti gli interventi edilizi, uno studio particolareggiato sulla stabilità dei versanti, unitamente alla relazione geologica esecutiva da allegare al progetto.

Alla fine dell’incontro, il Sindaco dott. Sebastiano Bonventre e l’assessore all’urbanistica Giacomo Paglino hanno espresso viva soddisfazione “per l’esito positivo della conferenza di servizio che è servita a fare chiarezza sulle problematiche di natura urbanistica che avevano rallentato, negli ultimi mesi, l’attività di rilascio delle concessioni edilizie”.

Letto 526 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. elio cordero ha detto:

    Mah? In effetti tanta chiarezza non c’è e ritengo che sia in corso una svendita del territorio; badate che cementificando la montagna, oltre a violentarla, mettete in serie difficoltà la città.
    Responsabili del territorio ricordatevi tra un paio di anni di queste scelte insulse.

  2. Federico ha detto:

    INDECENTE!!!!

  3. vito ha detto:

    ma state scherzando? non gli si può negare….quella è la zona della crème de la crème di Alcamo, infatti solo a guardare la disposizione delle case e delle strade viene da piangere….

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>