C’era una volta la maggioranza…

Pubblicato: venerdì, 10 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO. Maggioranza in frantumi e consiglieri sempre più decisi ad appoggiare l'amministrazione mozione dopo mozione. Questo un altro piccolo bilancio ad un anno dalle elezioni che avevano portato in consiglio ben 21 consiglieri di maggioranza e 9 all'opposizione. In un anno tante cose sono cambiate e diversi consiglieri hanno deciso di dichiararsi indipendenti, aderire al gruppo misto, e valutare le scelte passo passo.

Ignazio Caldarella probabilmente è stato il primo a segnare il passo, lo hanno seguito poi Nicolosi, Calvaruso, Trovato e non ultimo Franco Rimi che qualche giorno fa ha ufficializzato la rottura con la maggioranza. Si può ancora parlare di maggioranza? Sulle decisioni importanti pare che il consiglio vacilli davvero nel trovare accordi che vadano bene per tutti i consiglieri. Ma quella che appare come una fase delicata per il governo della città potrebbe essere una garanzia per cittadini, se i consiglieri del gruppo misto si comportano in maniera veramente indipendente da logiche di potere e di partito e interesse personalistici volti a ben altri obiettivi.

Letto 305 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. michele ha detto:

    Sindaco? Quale Sindaco. Giunta? Quale Giunta. Purtroppo abbiamo solo brave persone incapaci di reggere il peso dell’amministrazione di una città. Nessuno decide e i dipendenti fanno quello che vogliono, cioè niente. Così non va. Cosa si aspetta a cambiare giunta e inserire qualche nuovo assessore più determinato?

  2. Il cittadino che si è rotto il.... ha detto:

    Quando il gatto non c’è, i topi ballano! Egregio sindaco, torni alla sua professione a tempo pieno. La politica, per come s’intende da queste parti, non è per galantuomini.

  3. elio cordero ha detto:

    Il Sindaco ha brillato per la grande assenza ed incapacità ad attuare il programma elettorale, ma in compenso romba impetuoso il suo silenzio.
    Si comincia a pensare che abbiamo perso un, forse, buon medico per guadagnare un pessimo amministratore.
    Adesso inviterà a presentarsi in modo da sporgere querela in quanto forse non si rende conto della propria incapacità nel settore.

  4. antonio cocozza ha detto:

    una maggioranza “a moddu”…nonstante l’acqua venga erogata ogni 7-10 giorni….

  5. mario pisciotta ha detto:

    Sindaco ci sei?

  6. alcamonondorme ha detto:

    caro Sindaco….ma “cu ti lu fici fari”?
    eri cosi tranquillo…medico affermato…e ora a cummattiri cu sti sperciapagghiari!!!!!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>