“Mille nuovi eroi”: Galimberti a Marsala

Pubblicato: giovedì, 9 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MARSALA. In occasione della manifestazione "Mille nuovi eroi", sabato 11 maggio alle ore 18.00, al Complesso San Pietro, interverrà Umberto Galimberti, che parlerà di miti antichi e moderni. Filosofo, psicoanalista e docente universitario, collabora anche con il quotidiano Repubblica ed è autore di numerose pubblicazioni, tra cui “Psichiatria e fenomenologia”, “L’immaginario sessuale”, “L’ospite inquietante” e “I miti del nostro tempo”. Nella stessa giornata, alle 21 il giornalista Riccardo Luna, proporrà il talk “La Rivoluzione degli innovatori". Direttore di Wired dal 2009 al 2011, Luna è stato il promotore dell'iniziativa "Internet for Peace" con l'obiettivo di candidare la rete Internet al Premio Nobel per la pace, poi vinto dallo scrittore cinese Liu Xiaobo. Dal 2012 è socio e membro del Consiglio di Amministrazione dell'ONG Oxfam Italia, da oltre 30 anni impegnata nella lotta alla povertà e all’ingiustizia. Marsala, essendo luogo dello sbarco dei mille, è la città ideale da cui fare partire una riflessione originale e provocatoria sull’identità nazionale, riflessione che, prendendo spunto dal ricordo dello sbarco da cui ebbe inizio il processo unitario (Marsala, 11 maggio 1860), nel ricordo dell’Eroe dei due mondi e dei Mille che lo hanno seguito, approdi ad una riflessione sugli Italiani di oggi, sul modo coraggioso con cui affrontano la crisi e le sfide della modernità.“I Mille Nuovi Eroi”, è dunque la manifestazione nata da un progetto del Museo Civico della Città di Marsala e dell’amministrazione comunale, in collaborazione con Communico e Mismaonda, che si svolgerà sabato 11 maggio al Complesso San Pietro, in occasione delle celebrazioni della “Settimana garibaldina” e del centocinquantadueesimo anniversario dell’Unità d’Italia.

Letto 405 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>