Alcamo: bando per il recupero e la riqualificazione delle città

Pubblicato: venerdì, 3 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - A novembre 2012 era stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale della Regione Sicilia il Bando pubblico per l'accesso ai contributi per i "Programmi integrati per il recupero e la riqualificazione delle città", al quale il Comune di Alcamo intende partecipare avviando così un percorso di concertazione per la sottoscrizione di un Programma integrato finalizzato alla realizzazione di nuovi alloggi a canone sostenibile e ad interventi di riqualificazione urbana con privati e enti pubblici interessati.

Considerato che il bando pubblico emanato dall'Assessorato Regionale delle infrastrutture e della mobilità prevede la partecipazione obbligatoria di enti pubblici e privati alla realizzazione del programma, l'Amministrazione Comunale promuove la presentazione, da parte di soggetti pubblici e privati interessati (imprese, cooperative, consorzi e fondazioni), di Programmi Integrati per la riqualificazione urbanistica, edilizia ed ambientale di aree pubbliche e private, individuate all'interno dell'area perimetrata per edilizia ERP della zona Furchi, Alcamo Est (Maruggi), Alcamo Ovest (Carrubbazzi) ed ampliamento di Alcamo ovest. L'obiettivo del processo di concertazione è quello di consentire al Comune di Alcamo di far fronte al fabbisogno abitativo, con particolare riferimento alle fasce più deboli e consentire inoltre una più razionale utilizzazione e riorganizzazione di porzioni del territorio urbanizzato mediante il potenziamento di opere di urbanizzazione primaria e secondaria con il massimo contenimento della spesa pubblica, ispirandosi anche a criteri di compensazione.

L'obbiettivo complementare che l'Amm.ne vuole raggiungere è anche quello di dotare l'area di servizi infrastrutturali, in particolare per la viabilità necessaria all'accessibilità alle aree a traffico limitato, strade a servizio della residenza, percorsi protetti ciclo-pedonali, riduzione delle barriere architettoniche e interventi conservativi su immobili di pregio architettonico: realizzazione progetto Bike Sharing, sistemazione e razionalizzazione accessi alla città, sistemazione rete fognante via Porta Palermo e zone limitrofe, Consolidamento strutturale torre nord est del Castello dei Conti di Modica ad Alcamo.

La Proposta di Programma integrato, completa della documentazione richiesta dovrà essere consegnata in plico chiuso al protocollo comunale entro e non oltre le ore 12,00 del 8 maggio 2013.

Per il bando completo cliccare sul seguente link.

Letto 404 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>