Il microcredito è legge

Pubblicato: mercoledì, 1 maggio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

I deputati del Movimento 5 Stelle hanno presentato un emendamento alla legge di stabilità, che istituisce un fondo destinato a finanziare le microimprese. Senza ostacoli l'emendamento è passato e quindi il microcredito ora è legge, anche se per essere attuabile il governo dovrà emanare il decreto attuativo che consentirà alle imprese di usufruire dei prestiti. Gli importi finanziabili, comunque, non potranno superare i 20.000 euro.

In "soldoni" il fondo avrà una dotazione iniziale di  un milione e mezzo di euro per il 2013, cui va aggiunta la somma  versata, volontariamente, ogni mese dai deputati 5 Stelle, che tradotto significa un ammontare di circa un milione di euro.

Letto 296 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>