Arrestato venticinquenne: banconote contraffatte e spaccio di sostanze stupefacenti

Pubblicato: lunedì, 22 aprile 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Colto in flagranza di reato e tratto in arresto dai Carabinieri della Compagnia di Trapani e della Stazione di Valderice, Massimo Mario Poma, 25 anni di Valderice. Il ragazzo è stato fermato e trovato in possesso di diverse dosi di sostanze stupefacenti quali hashish e cocaina per un peso complessivo di oltre quindici grammi. I militari, procedendo con la perquisizione domiciliare del giovane, hanno con loro stupore, rinvenuto una somma di oltre tremilacinquecento euro in banconote di piccolo taglio, provento dell'attività di spaccio e ben sessanta banconote false da venti euro per un  totale di milleduecento euro.

Pare che Poma si servisse del denaro falso per "dare il resto" agli acquirenti cui procurava la droga, procedendo in questo modo, a introdurre nel circuito commerciale le banconote contraffatte.

I Carabinieri hanno dunque informato l'Autorità Giudiziaria, che ha disposto la carcerazione del ragazzo presso il Carcere di San Giuliano. Intanto sono in corso le indagini dei militari, per poter risalire alle fonti di approvigionamento degli stupefacenti e al circuito criminale dal quale proverrebbe il danaro contraffatto.

Letto 516 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>