Traffico intelligente: l’amministrazione avvia uno studio sulle abitudini degli alcamesi

Pubblicato: martedì, 16 aprile 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO- Uno studio sulle abitudini di spostamento degli alcamesi da casa fino al posto di lavoro. Il comune di Alcamo, al fine di costruire un piano del traffico su misura alle esigenze del paese, ha avviato la distribuzione di questionari che permetteranno all'amministrazione di acquisire informazioni sulla disponibilità dei cittadini ad avvalersi di forme alternative di mobilità al fine di programmare una migliore accessibilità ai luoghi di lavoro, nonchè ottimizzare l'utilizzo dei parcheggi comunali.

Ad occuparsi dell'indagine e del miglioramento del piano di mobilità è Francesco Amodeo il quale dichiara: "L’esigenza di distribuire i questionari de quo è motivata dal fatto che l’Amministrazione Bonventre, nell’ambito delle politiche di valorizzazione e sostenibilità ambientale, ha in corso di attuazione delle azioni integrate per migliorare la qualità della mobilità urbana, volte a promuovere forme innovative di trasporto meno inquinanti che puntino a ridurre l'uso individuale dell'auto privata. Considerato che gli spostamenti dalla propria abitazione alla sede di lavoro rappresentano una quota pari a circa il 50% degli spostamenti complessivi effettuati in automobile, si ritiene strategico introdurre nuovi modelli organizzativi per ridurre il traffico e ottimizzare il sistema dei parcheggi".

I Piani di Spostamento Casa-Lavoro (PSCL) risultano essere parecchio vantaggiosi per tutti: per l'ambiente in primis, per le aziende e per i cittadini in termini di riduzione dei tempi di spostamento, minore stress psico-fisico da traffico, diminuzione del rischio di incidenti, maggior regolarità nei tempi di percorrenza.

Letto 510 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. Il Cittadino Vigile ha detto:

    …poveri illusi !

  2. Il cittadino che si è rotto il... ha detto:

    Traffico intelligente ad Alcamo? AHAHAHAHAH

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>