Vittima sul lavoro a Gibellina

Pubblicato: lunedì, 15 aprile 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

GIBELLINA - Nella mattinata dello scorso venerdì altra vittima del lavoro in provincia di Trapani. Questa volta si tratta di un muratore 66enne, Luigi Cirlincione, morto dopo essere precipitato da un'altezza di circa sei metri mentre era impegnato nella realizzazione di un'abitazione in via Brancati, a Gibellina.

L'uomo al momento della tragedia stava lavorando nel vano scala quando, probabilmente a causa di una perdita di equilibrio, è precipitato al suolo. E' stata comunque disposta l'autopsia sul corpo dell'uomo.

I carabinieri stanno ora vagliando se erano state adottate tutte le misure di sicurezza sul posto di lavoro.

Letto 372 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>