Alcamo in prima linea per le disabilità e il disagio sociale

Pubblicato: sabato, 30 marzo 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PALERMO. Giorno 27 marzo si è tenuto un incontro preliminare, negli uffici dell'assessorato regionale alla Pubblica istruzione, volto a istituire un tavolo tecnico permanente sulla disabilità e sul disagio sociale. Tra gli obiettivi vi è sicuramente quello di garantire studio e diritto all'istruzione  agli alunni disabili, riunire tutte le attività di sostegno sotto un'unica regia  e prevedere linee di finanziamento per collaborazioni con soggetti specializzati, che garantiscano e sostengano il successo formativo dell'allievo.

"L'incontro - dichiara l' Assessore del comune di Alcamo  Settipani, presente alla riunione - si è svolto in maniera proficua e molto partecipata,  contribuiremo alla realizzazione di proposte concertate da rivolgere all'Assessorato Regionale alla Pubblica Istruzione, concatenandosi con gli altri assessorati della regione." "Sono stati - continua -  affrontati gli argomenti inerenti  le problematiche della docenza di sostegno in rapporto al numero di alunni disabili presenti in tutta la regione, e successivamente di competenze degli enti locali." "Personalmente, dice Settipani, ho sottolineato l'importanza di costruire un sistema di interventi con i disabili incentrandoci principalmente sulla prevenzione e sulla tempestività delle diagnosi, sull'informazione della cultura della disabilità e sull'accessibilità."

Letto 301 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>