Le giornate del Fai a Trapani: 4 i luoghi aperti straordinariamente

Pubblicato: venerdì, 22 marzo 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Sotto l'alto patronato della Presidenza della Repubblica Italiana, in occasione della XXI giornata Fai di Primavera, saranno aperti straordinariamente oltre 700 luoghi in tutte le regioni d'Italia. In provincia di Trapani le località interessate sono:

  • Trapani Ex Convento di San Domenico
  • Pantelleria Giardino Pantesco Donnafugata
  • Marsala Area archeologica di Capo Boeo, Ipogeo di Crispa Salvia, Grotta della Sibilla
  • Mazara del Vallo Edicole votive

Veri e propri tesori giornalmente dimenticati dai cittadini stessi che abitano le città interessate. Proprio questa la spinta che Sabato e Domenica caratterizzerà la XX giornata Fai di Primavera.

Un occhio attento anche al turismo perchè gran parte delle visite saranno guidate sia in italiano che in inglese per garantire maggiori possibilità di visita.

"A Trapani l’appuntamento è all’Ex Convento di San Domenico dove sarà possibile effettuare visite guidate anche in inglese e francese a cura dei Ciceroni in lingua e nell’isola di Pantelleria, dove verrà aperto il Giardino Pantesco Donnafugata,  un bene affidato al FAI. Anche in quest’occasione saranno disponibili visite guidate in italiano ed inglese.

A Marsala saranno tre i punti interessati dall’evento: l’area archeologica di Capo Boeo, l’Ipogeo di Crispa Salvia, in via Massimo D’Azeglio, e la Grotta della Sibilla nei pressi della chiesa di San Giovanni al Boeo.

A Mazara del Vallo, infine, verrà avviato un percorso attraverso le edicole votive, quei piccoli segni di fede e storia che costellano le nostre città e ci raccontano molto della nostra tradizione e della nostra storia, fortemente intessuta con il sentimento religioso".

Si tratta di visite di cui chiunque può usufruire, ma agli iscritti FAI verranno riservate visite esclusive, corsie preferenziali ed eventi.

Si può sostenere la Fondazione attraverso donazioni o semplici sms e si può partecipare ad altre iniziative come i concorsi indetti periodicamente. Come si legge dal comunicato stampa, infatti:

"Fino al 31 marzo è possibile partecipare al concorso “Storie di primavera - Tre finali in cerca d’autore”. Su www.giornatafai.it, il sito ufficiale del FAI, si trovano tre incipit di racconti ispirati alla primavera: uno di ambiente giallo scritto da Sandrone Dazieri; uno di atmosfera umoristica scritto da Paolo Ruffini e uno di carattere letterario scritto da Ivan Cotroneo. Tre scrittori diversi che hanno immaginato una storia e l’hanno interrotta per lasciare al pubblico il gusto di terminarla, con l’unica regola che il finale non deve superare i 140 caratteri.

I premi? Naturalmente, legati al mondo del FAI: soggiorni e viaggi alla scoperta dei gioielli del nostro Paese".

Letto 571 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>