Condannato ad un anno e due mesi Giacomo Scala

Pubblicato: lunedì, 11 marzo 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO -  Il Tribunale di Trapani, presieduto da Angelo Pellino, ha condannato l'ex Sindaco di Alcamo, Giacomo Scala, a scontare una pena di un anno e 2 mesi di reclusione, mentre per il segretario generale del Comune di Alcamo, Cristoforo Ricupati, è stata emessa una condanna di un anno. Entrambi sono stati condannati per abuso di ufficio e falso.

I fatti risalgono ai tempi del mandato a Sindaco di Giacomo Scala, l'accusa riguarda l'essersi indebitamente avvalso, per un periodo di tempo, di alcuni consulenti esterni.

I suoi legali annunciano il ricorso alla corte d'appello.
Letto 1157 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. alcamonondorme ha detto:

    dimettiti e ritorna a lavorare.

  2. KRISTIAN ha detto:

    penso che dobbiamo proporre il sig. Giuseppe Leone, Sindaco di Sclafani Bagni, per una medaglia al merito. E , forse un encomio al Sindaco di Trabia, per avere scelto nella compagine assessoriale un campione di legalità e trasparenza qual’è Giacomo Scala. La vera vergogna e di questi Sindaci che si sono prestati a queste bassezze. Sarebbe il caso di andare in questi comuni ad informare i cittadini di cio che fanno i loro amministratori. Vergogna

  3. KRISTIAN ha detto:

    Peccato che a nessuno degli alcamesi sia venuta l’idea di proporlo al CONCLAVE di ieri sera……non solo sarebbe diventato PAPA ma……SANTO SUBITO !

  4. Elio ha detto:

    E’ UN GRANDE GIORNO PER ALCAMO, ……LA SCONFITTA DEL MALE!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>