Il Comune e l’Asp di Trapani insieme per il Vademecum per le imprese

Pubblicato: sabato, 9 marzo 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELVETRANO - Il Sindaco Felice Errante rende noto che le imprese che si aggiudicheranno i lavori riceveranno un vademecum del committente per la sicurezza nei cantieri edili ai sensi del decreto legislativo n°81 del 2008. Il progetto nasce dalla collaborazione che l’amministrazione ha avviato con l’Asp n°9 di Trapani che ha già portato alla creazione di un vademecum sanitario che sarà distribuito alle famiglie con una serie di informazioni utili in materia di servizi che l’Azienda Sanitaria offre alla collettività. Gli obblighi ai sensi del Decreto prevedono che il committente deve verificare l’idoneità tecnico-professionale delle imprese affidatarie, delle imprese esecutrici e dei lavoratori autonomi in relazione alle funzioni ed ai lavori da affidare, e verificare il piano di sicurezza e coordinamento delle imprese, nonché dei documenti di regolarità contributiva. In assenza di tali adempimenti il Comune dovrà sospendere il titolo abilitativo. Per questo motivo ogni impresa che avrà rilasciato una certificazione utile all’avvio di lavori, riceverà questo utile vademecum da consultare, con una serie di utili accorgimenti per l’esecuzione dei lavori, e per favorire livelli di sicurezza maggiori per i lavoratori coinvolti nelle opere.

Letto 341 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>