Arrestato dai Carabinieri un pregiudicato

Pubblicato: mercoledì, 6 marzo 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

SAN VITO LO CAPO. I Carabinieri di San Vito Lo Capo hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, il pregiudicato trapanese Leonardo Messina, 55 anni, sottoposto all'obbligo di soggiorno nel comune di Erice. Il pregiudicato, in prossimità di un posto di controllo dei carabinieri, nei pressi di Castelluzzo, si dava alla fuga insieme ad una donna che guidava l'autovettura, con lui a bordo, per circa un chilometro.

Dopo una rocambolesca fuga, proseguita successivamente a piedi, i Carabinieri sono riusciti ad immobilizzarlo e a trarlo in arresto con l'accusa di inosservanza degli obblighi di Sorveglianza Speciale e resistenza a Pubblico Ufficiale. La donna è stata deferita in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per il reato di favoreggiamento personale.

Letto 1908 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>