Confiscati beni a Monreale

Pubblicato: sabato, 2 marzo 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MONREALE. Confiscati i beni di Angelo Reres, 55 anni di Monreale. Misura scaturita a seguito delle indagini dei carabinieri su richiesta della procura di Palermo. Sono stati confiscati i beni di Reres e dei familiari, per le indagini scaturite dopo l'arresto di Giuseppe Balsano, avvenuto nel maggio 2002, e suicidatosi a Novara nel luglio 2005.

Le indagini su Reres  fanno parte dello stesso fascicolo che aveva portato all'arresto di Balsano e di molti altri componenti del sodalizio di Monreale. A Reres viene contestata la sproporzione tra i redditi dichiarati e il patrimonio immobiliare posseduto, si è perciò provveduto alla confisca di 2 abitazioni urbane, 4 ville,  abitazioni rurali, terreni agricoli,  1 locale scantinato, 6 depositi a risparmio,  4 conti correnti,  1 dossier titoli,  1 autocarro,  2 autovetture e  2 motocicli per un valore complessivo di circa 2.500.000,00 euro.

Letto 248 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>