Risolto il giallo delle ossa rinvenute a Borgetto

Pubblicato: lunedì, 21 gennaio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

BORGETTO - Quasi certamente risolto il dubbio sulla provenienza delle ossa umane rinvenute in contrada Mirto a Borgetto. Durante i sopralluoghi svolti dai Carabinieri sarebbero stati rinvenuti, oltre a diverse ossa, anche quattro teschi. Stando alle prime supposizioni del medico legale giunto immediatamente sul posto i resti sarebbero abbastanza antichi e presumibilmente sono riconducibili alle  salme che anticamente venivano seppellite nelle chiese.

Con molta probabilità quindi i resti rinvenuti sabato scorso potrebbero provenire proprio da alcune sepolture della chiesa madre di Borgetto. I materiali di risulta analizzati dagli investigatori infatti provengano dai lavori di ristrutturazione proprio della chiesa più importante del comune.

Letto 383 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>