Marina Militello: “il Regolamento è stato disatteso”

Pubblicato: lunedì, 21 gennaio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

ALCAMO - La revoca della candidatura di Papania e la consecutiva necessità di aggiungere un nuovo nome tra i candidti PD ha generato non poche lamentele tra i candidati confermati nella lista che si sono visti vittima di irregolarità, non essendo state rispettate le norme previste nel Regolamento.

Tra questi anche Marina Militello, che si è vista scendere dal 16esimo al 17esimo posto, che in una nota pubblicata sul social network facebook, dimostra tutto il suo disappunto sulla questione:

"Non è un bell'inizio! La mia storia col Partito Democratico! Oggi sono state presentate le liste e, senza molto stupore a dire il vero, dalla sedicesima posizione che mi era stata assegnata sono scivolata in diciassettesima...vi sembra un brutto scherzo? Aspettate di sapere il resto! Come ormai da ore sapete, il Senatore Papania è stato ufficialmente escluso dalla lista del Senato. Tale circostanza, per regolamento delle primarie, avrebbe dovuto fare scorrere me in tredicesima posizione nella lista Sicilia1. Infatti venendo meno il primo in provincia di Trapani, lo scorrimento diventava obbligatorio. Ma il regolamento è stato disatteso! Stiamo valutando (in realtà la decisione è quasi presa) l'opportunità di impugnare la lista! Chiedendo il rispetto delle regole e del risultato delle primarie del 30.12.2012. Credo che il PD (e per esso i suoi vertici) avesse in mente di attaccare indiscriminatamente tutta la provincia di Trapani..."

Letto 491 volte.
Nessun commento
Dì la tua
  1. peppe ha detto:

    ma la signora Militello ha problemi a fare vedere il suo volto? I volantini elettorali delle comunali erano senza faccia (gli unici tra 280 candidati) i suoi comunicati non sono mai accompagnati da una foto, si è candidata alla primare e non si è mai vista una foto. Io vorrei vedere in faccia chi si candida a rappresentarmi! Per mia natura non mi fiderei mai di chi ha paura a mostrarsi. mahhhh

  2. Libero ha detto:

    Caro Peppe non mostra la foto perché è una modella!!!!!

  3. alcamonondorme ha detto:

    Salvatore Formica detto Rino ,varie volte ministro, spesso a capo di dicasteri importanti e membro di rilievo del Partito Socialista Italiano durante la segreteria di Bettino Craxi ebbe a dire sull’attività politica: “la politica è sangue e merda”. Un’altra volta Formica affermò che “il convento è povero, ma i monaci sono ricchi”. Cara Marina mi commuovo di fronte alla tua ingenuità….ma qualcuno ti dovrà chiarire cosa è la politica in Italia (in Sicilia) e dentro il tuo partito. Vedi cosa è successo? Prima “usano” la gente per le primarie e poi “senza colpo ferire” vanno in televisione a dire che “hanno ripulito” le liste!

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>