Rinvenuti resti umani a Borgetto

Pubblicato: domenica, 20 gennaio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

PARTINICO - Rinvenute numerose ossa umane in mezzo a dei rifiuti inerti in contrada Mirto nel partinicese. La segnalazione ai carabinieri è arrivata da un agricoltore. La macabra scoperta è avvenuta in un terreno confiscato alla mafia nel territorio di Borgetto ed è subito intervenuto il medico legale per accertare se tali resti appartengano ad una o più persone.

Il sindaco di Borgetto, Giuseppe Davì, considerata la gravità della scoperta ha fatto rientrare al Comune i dipendenti reperibili, per individuare eventuali proprietari del podere in cui insiste la discarica e per coadiuvare le operazioni dei carabinieri.

Letto 272 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>