Castelvetrano risparmia 300 mila euro con una minore illuminazione

Pubblicato: sabato, 12 gennaio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELVETRANO - E' stata approvata la proposta del consigliere comunale di Città Nuova, Giusy Etiopia, riguardante lo spegnimento di alcune luci in determinate zone della città, per l'ottenimento di un risparmio energetico. Il Sindaco Errante ha immediatamente accolto la proposta del consigliere comunale ed ha invitato il Dirigente della Polizia Municipale ad esprimere un parere in merito alla sicurezza stradale.

A seguito del parere positivo di quest' ultimo, Errante ha dato disposizione di predisporre un apposito studio, da parte dell'ufficio tecnico, chiedendo di evidenziare i possibili risparmi economici nello spegnimento di alcune lampade di illuminazione pubblica.

"In alcuni casi - dichiarano in una nota stampa del Comune di Castelvetrano - si procederà anche alla sostituzione di impianti obsoleti con altri a Led, o con l’affievolimento progressivo di alcuni corpi illuminanti, ovviamente, senza mettere a repentaglio la sicurezza della comunità. Infatti, su un totale di oltre 5200 lampade, si spegnerebbero poco più di 500 corpi illuminanti, poco meno del 10% del totale per un risparmio economico annuo pari ad Euro 83.135,25, e superiore ai 300mila euro nel prossimo quadriennio".

In un periodo di profonda crisi economica, quale quello che stiamo attraversando - afferma il Sindaco -  questo provvedimento consentirà ulteriori risparmi che saranno utilizzati per finanziare quei settori di maggior rilievo sociale.”
Letto 311 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>