Imminente l’apertura dell’area di emergenza dell’ospedale

Pubblicato: mercoledì, 9 gennaio 2013
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MAZARA DEL VALLO - Il sindaco Cristaldi, incontrando l'assessore regionale alla salute Lucia Borsellino, dichiara: “Ringrazio l’Assessore regionale alla Salute, dottoressa Lucia Borsellino, per l’attenzione che presta alla nostra Città ed in particolare alle sorti della sanità mazarese. Con il suo predecessore, dott. Massimo Russo, ed i vertici dell’Azienda Sanitaria Provinciale diretti dal dr. Fabrizio De Nicola, abbiamo avviato una proficua collaborazione istituzionale che ci consente di potere affermare, e non da oggi, che Mazara del Vallo avrà un grande ospedale grazie agli oltre trenta milioni di euro di finanziamenti ottenuti e che l’area di emergenza-urgenza che sarà attivata a giorni, nonostante qualche normale ritardo, sarà tra le più attrezzate dell’Italia Meridionale. Strumentalizzazioni ed allarmismi ingiustificati saranno spazzati via dai fatti”.

L’Assessore Borsellino, accompagnata dal direttore generale dell’Asp, Fabrizio De Nicola, dal direttore sanitario aziendale dr. Osvaldo Ernandez, alla presenza dell’Assessore comunale alle Politiche Sociali, dr. Vito Billardello, ha espresso “un sentito ringraziamento al Sindaco Cristaldi e all’Amministrazione Comunale di Mazara del Vallo per la preziosa collaborazione istituzionale offerta”.  L’Assessore ha confermato che “sono stati risolti gli ultimi intoppi burocratici per l’apertura dell’area di emergenza – urgenza e che i lavori per la messa in sicurezza dell’ospedale di Mazara del Vallo saranno avviati al più presto per dotare la Città di Mazara del Vallo di una struttura sanitaria efficiente e rispondente alle necessità del territorio".

Letto 271 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>